rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Chieti Scalo

Salute: dalla d'Annunzio il test "Teate" per misurare la depressione

Il Teate Depression Inventory (TDI) è stato elaborato dal professor Aristide Saggino e dalla ricercatrice Michela Balsamo. Lo studio, pubblicato da un prestigioso editore internazionale, è stato testato su quasi 3000 soggetti

Un altro successo internazionale per l’università “Gabriele d’Annunzio”, questa volta nel campo della psicologia clinica. È stato infatti recentemente pubblicato per l’editore Hogrefe un nuovo test di misura della depressione: il Teate Depression Inventory (TDI).

Teate, dal nome latino della città di Chieti, della cui università fanno parte i due autori Michela Balsamo, ricercatrice di Psicometria, e Aristide Saggino, Professore Ordinario di Psicometria: entrambi lavorano presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche, Psicologiche e del Territorio (DISPUTer), dell’ Università di Chieti-Pescara.

Il TDI è un nuovo test italiano che misura la  depressione negli adulti. Veloce da somministrare, è stato costruito in base ad un modello matematico più moderno ed efficace rispetto agli altri test di depressione. La validità dello strumento è stata “testata” su un campione italiano molto ampio, di quasi 3000 soggetti (1807 soggetti sani e 1181 pazienti con varie diagnosi psichiatriche).

Il test è stato costruito anche con un contributo economico dell’Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva (AIAMC), duna delle più importanti società nazionali di psicoterapia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute: dalla d'Annunzio il test "Teate" per misurare la depressione

ChietiToday è in caricamento