menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova scossa di terremoto alle 14,36

Magnitudo 4.3 registrata alle 14,36 ha causato ulteriori crolli ad Amatrice. La scossa è stata avvertita anche in Abruzzo

Un’altra scossa di terremoto ha fatto tremare di nuovo Amatrice alle ore 14.36 di giovedì 25 agosto. La cittadina in provincia di Rieti è stata l'epicentro di una nuova scossa con magnitudo 4.3 che ha causato un ulteriore crollo nell'edificio della scuola Romolo Capranica, già lesionato.

Il sisma delle 14,36 è stato avvertito anche in Abruzzo, soprattutto provincia dell’Aquila e a Teramo, mentre a Chieti al momento sono poche le segnalazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento