Terremoto nel chietino: scossa di magnitudo 2.6 nella notte

Una scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte si è verificata tra il Molise e l'Abruzzo. In provincia di Chieti è stata avvertita a Borrello, Castiglione Messer Marino, Monteferrante

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 si è verificata poco dopo la mezzanotte  tra il Molise e l'Abruzzo, nel distretto sismico del Sannio.

Nella provincia di Chieti si è sentita particolarmente a Borrello, Castiglione Messer Marino, Monteferrante, Roio del Sangro, Villa Santa Maria fino ad Atessa. Nessun danno segnalato a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

Torna su
ChietiToday è in caricamento