Cronaca

Terremoto, morto l'anziano ricoverato al "SS. Annunziata"

Umberto D'Angelo, questo il nome della vittima, era rimasto gravemente ferito nel terremoto del 24 agosto ad Amatrice

E’ morto nel tardo pomeriggio di giovedì nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Santissima Annunziata” di Chieti, dove era ricoverato dal 24 agosto, Umberto D’Angelo, 77 anni, rimasto gravemente ferito nel terremoto di Amatrice. Estratto dalle macerie dai volontari della Protezione Civile e dai Vigili del Fuoco, l’anziano era arrivato nell’ospedale teatino il mattino dopo il sisma con una sindrome da schiacciamento.

Nel corso delle settimane sono sopraggiunte delle complicanze che lo hanno portato al decesso. I medici non hanno ritenuto di chiedere l’autopsia. Con il decesso di Umberto D’Angelo, sale a 297 il numero delle vittime del terremoto. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, morto l'anziano ricoverato al "SS. Annunziata"

ChietiToday è in caricamento