menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 all'alba di lunedì

L'epicentro a Campotosto, i centri più vicini sono i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria

Sveglia movimentata, stamani (lunedì 20 marzo), per gli abruzzesi, a causa di una scossa di magnitudo 3.6 della scala Richter, avvertita alle 6.02 con epicentro vicino a Campotosto. 

Il sisma è stato avvertito nell'area già colpita dal terremoto di agosto, ma anche nelle province di Teramo e L'Aquila. I centri più vicini all'epicentro sono infatti i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria. Fortunatamente non ci sono stati danni a cose o persone. 

Altre due scosse di magnitudo inferiore si sono registrate qualche minuto dopo: una di magnitudo 2.0 alle 6.13 e una di 2.6 alle 6.37.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento