rotate-mobile
Cronaca

Terremoto, sul Gran Sasso controlli alla parete del Corno Piccolo

"L'impressione - dice il responsabile del Rifugio Franchetti - è che sia venuto giù un bel pezzetto di montagna"

Forte rumore di crollo dalla parete est del Corno Piccolo sul Gran Sasso nella notte. Lo segnala il responsabile del rifugio Franchetti, a 2433 metri d’altezza: “Anche noi qui al rifugio siamo stati svegliati da una forte scossa di terremoto, nella nebbia si è sentito un forte rumore di crollo dalla parete est del Corno Piccolo: al momento non si vede di quale entità, ma l'impressione è che sia venuto giù un bel pezzetto di montagna”. 

Dopo l'allerta il gestore e altri cinque ragazzi sono andati a verificare cosa è successo. "Non si è visto granchè perchè tuttora c'è nebbia molto fitta - fa sapere in un post su Facebook -, ma la frana caduta dal Corno Piccolo non è enorme e non ha praticamente interessato nè il sentiero. In ogni caso vi chiediamo di non salire al Franchetti oggi, almeno finchè non si aprirà la nebbia e potremo verificare cosa è successo e se vi sia ancora pericolo. Oggi rimanete a casa, grazie".

TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, sul Gran Sasso controlli alla parete del Corno Piccolo

ChietiToday è in caricamento