Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

Cavidotto, la Terna risponde a Marinucci: "Confermate le mie perplessità"

Il sindaco di San Giovanni Teatino commenta la posizione della società: nella comunicazione vengono ribadite le responsabilità della precedente amministrazione e la proporzionalità delle compensazioni adottate

Dopo l’esposto alla Procura della Repubblica da parte del Comune di San Giovanni Teatino la Terna risponde al sindaco Marinucci ma non convince.

“Questa replica - spiega il primo cittadino – conferma le mie perplessità  e cioè che  la precedente amministrazione non ha richiesto alcuna compensazione economica ma solo il generico impegno a effettuare opere di bonifica ambientale, sempre se possibile. La stessa nelle tre conferenze di servizio tenutesi sul progetto del cavidotto non si è mai presentata e ha rifiutato ogni tipo di confronto”.
.
La Terna avrebbe anche affermato che le compensazioni ai Comuni devono necessariamente tenere conto dei diversi impatti che le opere hanno sui territori, anche per questo il sindaco Marinucci torna a chiedere a chiedere come mai non viene riconosciuta una compensazione adeguata nel suo Comune, “in considerazione del fatto che il nostro territorio viene completamente attraversato dal cavidotto e che non è stata accettata la proposta di uno spostamento del cavo per renderlo meno impattante sulla popolazione, cosa che invece è stata concessa a Pescara” e aggiunge “Come si giustificano le somme concesse ai Comuni di Spoltore e Chieti, minimamente interessati al passaggio del cavidotto, eppure gratificati con somme superiori a quelle che dovrebbe ricevere San Giovanni Teatino? Quanto avrebbe incassato il Comune di Pescara se il tracciato del cavidotto fosse stato quello originario, che doveva transitare lungo la Tiburtina, piena di abitazioni e di attività commerciali e produttive, invece di quello ora previsto lungo la circonvallazione che è priva di case e negozi?”.

Alla luce delle osservazioni contenute nell’esposto, la Terna ha annunciato di voler effettuare ulteriori valutazioni sul cavidotto in via di realizzazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavidotto, la Terna risponde a Marinucci: "Confermate le mie perplessità"

ChietiToday è in caricamento