Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Arrestato l'ex direttore generale della Tercas Antonio Di Matteo

Bancarotta fraudolenta, ostacolo all'attività di vigilanza e associazione per delinquere: queste le accuse all'ex direttore. In corso perquisizioni da parte della Guardia di Finanza nelle sedi della banca e presso altri uffici

L'ex direttore generale della banca Tercas di Teramo, Antonio Di Matteo, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza.

Nei suoi confronti la procura di Roma contesta i reati di bancarotta fraudolenta, ostacolo all'attività di vigilanza e associazione per delinquere.

Sono 19 le persone indagate. Tutte, secondo l'accusa, avrebbero prosciugato i fondi della banca per favorire imprenditori e soci in affari. Tra queste c'è anche il banchiere Gianpiero Samorì, leader del Mir (Moderati in Rivoluzione).

Al momento gli uomini del Nucleo di polizia valutaria stanno perquisendo le sedi della banca e gli altri uffici. Di Matteo è stato direttore generale della Tercas fino al 2011.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato l'ex direttore generale della Tercas Antonio Di Matteo

ChietiToday è in caricamento