Mascherato da zombie tenta di forzare una pizzeria in centro: arrestato

Alle 3 di notte circa, un giovane teatino di 19 anni è stato beccato dalla Volante mentre, armato di martello e cacciavite e mascherato, cercava di forzare la porta d'ingresso di una pizzeria in centro storico

Un ragazzo di 19 anni B.D.E. domiciliato a Chieti è stato arrestato la notte scorsa dagli agenti della Volante. La Polizia lo ha beccato verso le 3 di notte mentre era intento a forzare la porta d’ingresso di una pizzeria in via Arcivescovado per rubarne l'incasso.

Il ladro, alla vista dei poliziotti, è fuggito verso la cattedrale di San Giustino, ma è stato rintracciato e bloccato quasi subito.

A seguito della perquisizione è stato trovato in possesso di un grosso cacciavite, un martello, un punteruolo in ferro e una tenaglia, utilizzati per riuscire ad entrare nell'esercizio pubblico. Per non farsi riconoscere lo stesso aveva indossato una maschera raffigurante uno zombie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei suoi confronti è scattato l'arresto per i reati di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. L’arrestato è stato posto a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento