rotate-mobile
Cronaca Francavilla al Mare

Tenta furto in palestra di domenica ma viene sorpreso dal titolare: 34enne condannato

Il giovane si era intrufolato nell'attività lungo la Nazionale Adriatica a Francavilla, ma era stato sorpreso dal titolare e arrestato subito dopo

Era finito in carcere con l'accusa di tentato furto, A.C., 34enne di Vacri, già noto alle forze dell'ordine per reati analoghi: ieri il gup del tribunale di Chieti lo ha condannato con il rito abbreviato a un anno e quattro mesi di reclusione.

L'uomo era stato arrestato all'inizio di novembre, quando era entrato in una palestra lungo la Nazionale Adriatica a Francavilla al mare di domenica mattina convinto di non trovare nessuno. Ma dopo aver forzato la porta d'ingresso aveva trovato il titolare a fermarlo fino all'arrivo dei carabinieri.

Probabilmente il suo obiettivo era il distributore automatico della palestra. All'uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta furto in palestra di domenica ma viene sorpreso dal titolare: 34enne condannato

ChietiToday è in caricamento