Cronaca

Shopping di abbigliamento per la spiaggia, ma senza passare dalla cassa: denunciato

Un giovane di 21 anni è stato sorpreso da un commesso mentre nascondeva sotto i vestiti un costume, una maglietta, pantaloncini e ciabattine da mare

Immagine di repertorio

Voleva trascorrere una giornata al mare per rinfrancarsi dalla calura di questi giorni, ma aveva bisogno dell'abbigliamento adatto per la spiaggia. Così, ha pensato bene di fare shopping, ma senza passare dalla cassa. 

Tuttavia, anziché in riva al mare, il pomeriggio di un giovane è finito con una denuncia alla procura della Repubblica di Chieti per furto aggravato. 

Protagonista è un 21enne di origini gambiane, che nel tardo pomeriggio di ieri è stato sorpreso in un centro commerciale di Sambuceto tentando di uscire senza pagare gli indumenti che aveva preso. 

Prima è stato notato aggirarsi furtivo nel reparto costumi dell'esercizio commerciale. Poi, si è infilato sotto i vestiti un costume, una maglietta, pantaloncini e ciabatte da mare, cercando di avviarsi verso l'uscita. Ma uno dei commessi, che lo stava tenendo d'occhio, lo ha fermato e ha chiamato i carabinieri. 

Il giovane ha cercato di portare via articoli di marca del valore di quasi 120 euro. La merce è stata restituita al negozio, mentre il 21enne dovrà rispondere di furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping di abbigliamento per la spiaggia, ma senza passare dalla cassa: denunciato

ChietiToday è in caricamento