rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Tentato colpo alla sala giochi del Villaggio Mediterraneo, auto usata come ariete

Fortunatamente l'attivazione della sirena dell'impianto d'allarme ha messo in fuga i ladri, mentre poco dopo sul posto sono arrivate le pattuglie della Volante della Questura. La vettura che hanno utilizzato è risultata rubata

L'attivazione della sirena dell'impianto d'allarme ha messo in fuga i ladri che la scorsa notte, intorno alle ore 2.30, hanno provato a entrare in una sala giochi all'interno del Villaggio Mediterraneo di Chieti, complesso immobiliare residenziale che si trova di fronte al campus dell'universita' ''D'Annunzio'', realizzato in occasione dei Giochi del Mediterraneo del 2009.

Usando una Chrysler come ariete, hanno sfondato la porta d'ingresso del locale ma e' subito scattato l'impianto d'allarme e così i malviventi hanno dovuto darsi alla fuga, mentre poco dopo sul posto sono arrivate le pattuglie della Volante della Questura. L'auto usata dai banditi e' risultata rubata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato colpo alla sala giochi del Villaggio Mediterraneo, auto usata come ariete

ChietiToday è in caricamento