menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentata rapina in banca a Sambuceto, arrestati in tre

I tre erano pronti a rapinare la filiale di Banca Caripe quando è scattato l'allarme. Sono stati arrestati in flagranza

Tre persone sono state arrestate nel primo pomeriggio mentre tentavano di rapinare la filiale di Banca Caripe di via Po a Sambuceto.

Stando a una prima ricostruzione i tre, di nazionalità italiana, erano entrati nella banca intorno alle 14.40, a volto scoperto e armati di una pistola semiautomatica quando è scattato l'allarme antirapina. L'arrivo tempestivo di carabinieri e polizia sul posto ha fatto desistere i tre rapinatori.

I carabinieri di Sambuceto infatti, supportati da una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri  di Pescara e da una volante della Questura di Chieti, hanno accerchiato le uscite dell’istituto bancario dove i tre rapinatori si trovavano insieme agli impiegati. Sono stati sufficienti pochi istanti e il perentorio ordine di arrendersi intimato dai militari intervenuti è stato prontamente eseguito dai malviventi, resisi conto di non avere alternative: rapinatori si sono arresi e sono usciti, abbandonando l’arma.

In manette sono finiti tre giovani del pescarese, già noti alle forze dell'ordine: T.M. 27 anni, M.M., 27 e C.L. 26. Dovranno ora rispondere di tentata rapina pluriaggravata, porto illegale di arma da fuoco. L’intera refurtiva di circa 58.000,00 euro è stata recuperata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento