Tentano di rubare un suv, ma un cittadino li vede e chiama il 112: tre pugliesi in manette

I tre avevano già rimosso il nottolino della portiera di una Kia Sportage parcheggiata in un centro commerciale. I carabinieri si sono appostati e li hanno bloccati in flagrante

Foto Ansa

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Chieti hanno arrestato tre persone, due uomini di 43 anni e uno di 39 anni, originari di Manfredonia (Foggia), mentre erano in procinto di rubare una Kia Sportage parcheggiata in un centro commerciale di Chieti Scalo.

Determinante, per l'arresto, è stata la segnalazione al 112 da parte di un cittadino che li aveva notati. I carabinieri, giunti sul luogo, si sono appostati nei pressi del furgone utilizzato dai tre e che era stato parcheggiato in prossimità del suv dal quale era stato già rimosso il nottolino della portiera. I carabinieri sono dunque intervenuti bloccando ed arrestando i tre e, durante la perquisizione, hanno trovato numerosi arnesi atti allo scasso.

Domani mattina al tribunale di Chieti ci sarà l'udienza di convalida degli arresti: i tre sono attualmente in camera di sicurezza.

Ancora una volta, fondamentale è stato il contributo di un privato cittadino, come accaduto pochi giorni fa a Lanciano, quando la polizia municipale e i carabinieri sono riusciti a sventare due furti in pieno centro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Schianto auto-scooter a Miglianico, gravissimo un giovane di 26 anni [FOTO]

  • Referti falsi via WhatsApp dopo gli esami: nei guai una ginecologa della Asl di Chieti

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

  • Denunciati i responsabili dell'incendio al chiosco "La Villetta kebab" in piazza Garibaldi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento