Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

"Appena parte mi butto sotto il treno": paura alla stazione

Gli agenti sono intervenuti alla stazione di Ancona per parlare con l'uomo, un 52enne residente nella provincia di Chieti

“Appena parte il treno io mi butto sotto”: momenti di terrore ieri sera alla stazione ferroviaria di Ancona dove un uomo di 52 anni, residente nella provincia di Chieti, ha manifestato l’intenzione di farla finita.

Come si legge su AnconaToday, verso le 20 l’uomo pronunciando questa frase si è diretto verso il capotreno  che ha immediatamente allertato la polizia ferroviaria. Sul posto sono intervenuti gli agenti per parlargli e calmarlo.

Dopo essere stato convinto a desistere dallo scellerato proposito, il 52enne è stato accompagnato dagli operatori della Croce Gialla all'ospedale Torrette di Ancona dove è stato sottoposto ad alcuni accertamenti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Appena parte mi butto sotto il treno": paura alla stazione

ChietiToday è in caricamento