rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Lanciano

Vuole buttarsi dal ponte Diocleziano a Lanciano, salvato dai carabinieri

L'episodio è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, 26 ottobre, in pieno centro: il 54enne ha minacciato di farla finita buttandosi dal ponte, ma i militari sono riusciti a bloccarlo

Aveva tutte le intenzioni di mettere in atto un gesto estremo, ma i carabinieri lo hanno riportato alla calma e fatto desistere dal suo proposito. E' successo intorno alle 13.30 di oggi, 26 ottobre, quando un 54enne di Lanciano ha minacciato di volersi buttare dal ponte Diocleziano, in pieno centro. 

L'uomo, in preda a un grave momento di sconforto, era aggrappato al parapetto del ponte e con la testa si sporgeva pericolosamente, pronunciando frasi inequivocabili. La scena non è passata inosservata e qualche passante ha subito dato l'allarme al 112.

Sul posto si è subito portata una pattuglia del Radiomobile. I carabinieri hanno afferrato l'uomo sotto le braccia e a poco poco, parlandogli e riportandolo alla calma, sono riusciti a farlo staccare dal parapetto e a tranquillizzarlo. Quindi il 54enne è stato affidato alle cure dei sanitari del 118, giunti sul posto con un'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole buttarsi dal ponte Diocleziano a Lanciano, salvato dai carabinieri

ChietiToday è in caricamento