menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine del colpo

Un'immagine del colpo

Tenta di rapinare una farmacia, messo in fuga dal farmacista e poi arrestato

Un 33enne della provincia di Latina, noto alle forze dell'ordine, è finito in manette dopo il colpo fallito. Rintracciato a San Salvo, dove era ospite di alcuni amici, nella fuga si è procurato una ferita al ginocchio

Ha tentato di rapinare una farmacia a Vasto Marina, ma il colpo è fallito grazie al coraggio del farmacista che ha reagito al rapinatore e lo ha messo in fuga. Subito dopo, l'uomo è stato rintracciato a San Salvo dai carabinieri, ed è finito in manette. Si tratta di M.V, 33 anni, di Priverno (Latina), che nella fuga si è persino ferito a un ginocchio. 

I fatti risalgono a ieri sera (venerdì 18 settembre). Il rapinatore è entrato in farmacia con il volto coperto e armato di un taglierino, imponendo di ricevere il denaro. Ma il farmacista, 51 anni, vastese, l'ha messo in fuga. Subito sono arrivati i carabinieri in borghese del nucleo operativo della compagnia di Vasto che, grazie alle immagini dell'impianto di videosorveglianza e alla descrizione dei testimoni, si sono messi sulle tracce del malvivente. 

Lo hanno rintracciato a San Salvo, dove da qualche giorno era ospite di alcuni amici già noti alle forze dell'ordine, come lo stesso rapinatore. Il laziale è stato arrestato con l'accusa di tentata rapina e portato nel carcere di Vasto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento