Tenta di spaccare la vetrina della parafarmacia con un sasso: fermato dalla Volante e arrestato in flagranza

E' successo la scorsa notte, verso le 2, lungo il corso di Lanciano. L'arrestato è un 31enne del posto, è stato tratto in arresto dalla Squadra Volante del Commissariato

immagine di archivio

Nel corso di un servizio di prevenzione e repressione reati a Lanciano, la scorsa notte gli agenti della Volante hanno tratto in arresto in flagranza di reato C.M.R., 31enne del posto, accusato di tentato furto aggravato.

La polizia durante un posto di controllo in via Dalmazia, verso le 2 di notte, ha udito dei rumori provenienti da corso Trento e Trieste: immediatamente un operatore correva a piedi verso il corso, mentre l’altro  poliziotto con la volante percorreva la strada parallela. Giunti all’incrocio con via C. Battisti, hanno sorpreso un giovane che stava rompendo la porta vetrata della parafarmacia con un grosso sasso.

L'aspirante ladro, sorpreso dal tempestivo arrivo della polizia non ha potuto far altro che buttare a terra il sasso. È stato subito arrestato e condotto in Commissariato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

Torna su
ChietiToday è in caricamento