Cronaca

Maltempo e bombe d'acqua su Chieti: disagi sulle strade e abitazioni senza energia elettrica

Protezione civile e polizia municipale stanno monitorando la situazione. La perturbazione sta causando criticità specialmente nelle zone di Madonna degli Angeli e Brecciarola

Tombini ostruiti, acqua nei sottopassi, fango e detriti: la prima ondata di maltempo d’autunno scompiglia la città di Chieti.

La pioggia torrenziale, i tuoni e i temporali incessanti dalla scorsa notte stanno provocando disagi alla cittadinanza e alla viabilità.

Al momento si riscontrano criticità su via dei Platani dove è in corso un intervento per mettere in sicurezza il tratto all'altezza con via Madonna della Misericordia.

La situazione è particolare anche in via Aterno a Brecciarola, dove la zona nei pressi della nuova rotonda questa mattina è stata invasa dal fango. Tra le altre strade dove si segnalano potenziali situazioni di pericolo: strada della Pace verso il Buonconsiglio e via Piaggio allo Scalo.

A metà mattina alcune zone del centro storico sono rimaste per oltre un’ora senza corrente elettrica.

“La perturbazione annunciata sta portando molta pioggia anche sulla nostra città. La situazione è costantemente monitorata, con protezione civile e polizia municipale. Si stanno monitorando anche i sottopassi dove al momento non si riscontrano particolari problemi” fa sapere il Comune di Chieti raccomandando alla cittadinanza “di fare la massima attenzione e di spostarsi solo se necessario”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo e bombe d'acqua su Chieti: disagi sulle strade e abitazioni senza energia elettrica

ChietiToday è in caricamento