Teate 5 stelle: no all'apertura di nuove sale gioco (slotmachine)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il MEETUP Amici di Beppe Grillo "TEATE 5 STELLE " di CHIETI, in riferimento all'odierno articolo apparso su diversi organi di stampa e web dove la locale sezione di Forza Italia si fa promotrice di una preoccupazione e dell'ostacolo alla nascita di nuove sale da gioco in immobili di proprietà di Trenitalia situati nelle adiacenze dell'area lasciata al Comune ad uso parcheggio, pur condividendone in toto le motivazioni, intende segnalare che la VIGENTE legge regionale n° 40 del 29/10/2013, negli art. 2 e 3 disciplina e VIETA l'autorizzazione a nuove sale da gioco nel raggio pedonale inferiore ai 300 metri da luoghi di ritrovo di giovani e anziani come la stessa Stazione FS (Art. 2 comma 1 lettera c punti III e V) e da luoghi di culto come la Chiesa del SS. Crocifisso (punto VI). Questi limiti non sono rispettati per nessuno degli edifici in proprietà Trenitalia esistenti nella zona, quindi la concessione dell'autorizzazione all'apertura di nuove sale gioco nell'area e nei locali ipotizzati, di competenza del Sindaco, non ha fondamento giuridico e troverà la nostra più energica opposizione.

TEATE 5 STELLE è da tempo impegnata nella lotta alle ludopatie. Ricordiamo infatti la 6° tappa dello SLOT MOB nazionale per la sensibilizzazione contro le ludopatie, da noi organizzata in città ad Ottobre 2013 insieme a altre associazioni culturali cittadine (Movimento dei Focolari, Erga Omnes, Magnifica Comunità Teatina) con l'intervento di nostri parlamentari, del consigliere Marco Di Paolo e la partecipazione di tecnici del SERT e altri amministratori comunali.

Ci fa piacere notare che ci sia interesse sulla questione delle ludopatie, autentica piaga sociale, auspicando una convergenza sul problema da parte di tutte le forze politiche cittadine.

Chieti, 10 Giugno 2014

Torna su
ChietiToday è in caricamento