rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

Ruba al supermercato, polizia lo riconosce dal tatuaggio

Una rosa tatuata sul collo ha mandato in fumo il furto di un 18enne in un supermercato a Vasto. Il giovane è stato riconosciuto dai filmati della videosorveglianza e denunciato

Aveva rubato in un supermercato di Vasto generi alimentari per un valore di circa 150 euro ma una rosa tatuata sul collo lo ha tradito.

E' proprio grazie al vistoso tatuaggio che un 18enne è stato identificato e denunciato dalla polizia del Commissariato di Vasto. Decisivi in tal senso i filmati delle telecamere di videosorveglianza, che hanno permesso di riuscire a individuare il ladro tra i clienti.

Grazie alle immagini registrate i poliziotti hanno notato il tatuaggio sul collo del 18enne romeno e lo hanno rintracciato. E' stato denunciato per furto aggravato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al supermercato, polizia lo riconosce dal tatuaggio

ChietiToday è in caricamento