menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tatuaggi nel laboratorio abusivo dentro casa: segnalato all'autorità

Il tatuatore abusivo pubblicizzava la propria attività abusiva nel chietino attraverso i social network

In una nota il Nas di Pescara ha segnalato alle Autorità un cittadino abruzzese che, all’interno della propria abitazione nel chietino conduceva una vera e propria attività di tatuatore in assenza del prescritto parere igienico-sanitario.

Gli accertamenti dei militari, effettuati con la collaborazione dei colleghi dell’Arma Territoriale, sono stati avviati a seguito di un attento monitoraggio su un noto social media, piattaforma attrverso cui il tatuatore irregolare pubblicizzava la propria attività pubblicando numerose fotografie delle sue opere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento