Taglia un albero nel parco nazionale della Majella e viene multato

E' successo a Palena dove il personale della stazione parco ha sorpreso un uomo a depezzare un albero di frassino

Un uomo è stato multato dopo essere stato sorpreso a depezzare un albero di frassino all’interno del parco nazionale della Majella. Il personale della stazione Parco di Palena, assieme al personale della stazione Parco di Fara San Martino lo ha sorpreso durante controllo nel comune di Palena, dove negli ultimi mesi si sono verificati diversi furti di alberi di latifoglia.

L’albero, abbattuto ed in parte depezzato, è stato sequestrato insieme alla motosega utilizzata per il taglio. All’uomo è stata contestata la violazione delle normative vigenti in materia di aree protette e paesaggio oltre al taglio furtivo della pianta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento