Taglia un albero nel parco nazionale della Majella e viene multato

E' successo a Palena dove il personale della stazione parco ha sorpreso un uomo a depezzare un albero di frassino

Un uomo è stato multato dopo essere stato sorpreso a depezzare un albero di frassino all’interno del parco nazionale della Majella. Il personale della stazione Parco di Palena, assieme al personale della stazione Parco di Fara San Martino lo ha sorpreso durante controllo nel comune di Palena, dove negli ultimi mesi si sono verificati diversi furti di alberi di latifoglia.

L’albero, abbattuto ed in parte depezzato, è stato sequestrato insieme alla motosega utilizzata per il taglio. All’uomo è stata contestata la violazione delle normative vigenti in materia di aree protette e paesaggio oltre al taglio furtivo della pianta.

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ragno violino: cosa fare in caso di attacco

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • È morta Nadia Toffa, amica di Chieti e dell'Abruzzo

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

Torna su
ChietiToday è in caricamento