menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nababbo di Natale è a Chieti: riscossa la vincita da 1 milione centrata al Superenalotto

“Se la fortuna deve arrivare, arriva. Certo, occorre provare a giocare, e fare il primo passo per andare incontro alla fortuna. E così, semplicemente ho giocato” ha detto il vincitore

E' un uomo di Chieti il nababbo di Natale che lo scorso 23 dicembre giocando appena 1,50 euro ha centrato il premio da un milione al SuperEnalotto nella tabaccheria Disconzi lungo corso Marrucino.

L'uomo, che non avrebbe ancora condiviso la gioia della vincita con i suoi familiari, ha concluso le procedure di ritiro del premio, come fa sapere la Sisal in una nota. “Se la fortuna deve arrivare, arriva. Certo, occorre provare a giocare, e fare il primo passo per andare incontro alla fortuna. E così, semplicemente ho giocato” ha detto il vincitore. “Buoni o meno, gli imprevisti capitano ogni giorno e occorre saperli gestire. Per lavoro ho girato l’Italia e ho imparato che spesso occorre sapersi adattare alle situazioni e che quasi mai accade il contrario. Questa della vincita è un’emozione positiva che non ho mai provato ma di cui so già come godere dei benefici”.

Impiegato, prossimo alla pensione, il fortunato conta di investire il capitale in una casa ma ne parlerà con la moglie e i figli quando riceverà il bonifico della vincita, entro 30 giorni dalla consegna della ricevuta. Nel frattempo continuerà a condurre la sua vita normale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento