Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Tragedia di Capodanno, uomo si spara nel cimitero di Sant'Anna

Il corpo è stato trovato dal custode su una panchina, nell'area del sacrario militare. L'uomo ha lasciato un biglietto chiedendo di essere seppellito vicino alla madre

cimitero di Sant'Anna (foto Censorino Teatino)

Il 2016 a Chieti inizia in tragedia, con un concittadino che si è tolto la vita nella notte tra San Silvestro e Capodanno all'interno del cimitero di Sant'Anna.

A. M., 44 anni, si è sparato un colpo di pistola al petto. A fare la terribile scoperta l'1 mattina è stato il custode, che ha trovato il corpo dell'uomo riverso su una panchina, nell'area del sacrario militare.

Del caso si sono occupati i carabinieri. Il 44enne ha lasciato biglietto in cui ha chiesto di essere sepolto vicino alla madre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Capodanno, uomo si spara nel cimitero di Sant'Anna

ChietiToday è in caricamento