menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
il sequestro

il sequestro

Colonnetta: studente universitario arrestato per spaccio

Un suo amico è stato denunciato: nell'abitazione dello studente trovati 250 grammi di marijuana e strumenti per lo spaccio. I due sono stati fermati nel corso dei controlli straordinari sabato allo Scalo in occasione della Notte Bianca

Uno studente 23enne di Foggia iscritto alla d’Annunzio è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione a fini di spaccio, mentre un suo amico 24enne della provincia di Frosinone è stato denunciato.

I due giovani, entrambi incensurati, sono stati fermati sabato pomeriggio nei pressi della Colonnetta e trovati in possesso di due grammi di marijuana. Così i carabinieri del NOR hanno fatto scattatare la perquisizione domiciliare a casa dello studente allo Scalo dove hanno recuperato 250 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento in dosi e 1200 euro in banconote di piccolo taglio nascosti sotto alcuni libri e in uno zaino nell’armadio. Nello zaino dell’altro ragazzo, ospite a casa dell’amico, i militari hanno recuperato altri 50 grammi di marijuana.

Il 23enne è stato posto agli arresti domiciliari. I due sono stati fermati nel corso dei controlli straordinari che gli uomini dell’Arma stavano svolgendo in occasione della Notte Bianca.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento