Viabilità: riapre la strada provinciale 152

Chiusa dal 9 marzo scorso a causa di una frana, la strada provinciale Castiglione Messer Marino - Crocetta di Colledimezzo è stata riaperta. Il vice Presidente Tavani: "Soluzione per affrontare l'emergenza, ora attendiamo l'intervento della Regione"

Riaperta al traffico, con un percorso alternativo provvisorio la Strada provinciale n.152 Castiglione Messer Marino – Crocetta di Colledimezzo, chiusa dallo scorso 9 marzo in seguito ad una frana per un tratto di circa 50 metri.

Libero accesso al transito dei veicoli leggeri a senso unico alternato regolato da un semaforo. La Provincia di Chieti ha realizzato opere di sbancamento a monte e di protezione a valle che hanno consentito di realizzare questo percorso alternativo e permettere di conseguenza la ripresa del traffico veicolare prima di Pasqua.

Una tempestività nell’affrontare le fasi di questa emergenza ma pur sempre un intervento-tampone, come dice lo stesso vice Presidente e assessore alla viabilità Antonio Tavani. "La soluzione definitiva del problema passa attraverso due ulteriori fasi - spiega Tavani - ovvero l’affinamento della progettazione che i nostri Uffici hanno quasi portato a termine e il reperimento delle risorse necessario: per quest’ultimo aspetto credo che la Regione dovrà avere un ruolo determinante".

"Con la Regione c’è già un canale aperto - aggiunge il Presidente Di Giuseppantonio - sono certo che l’intervento sulla Castiglione – Crocetta di Colledimezzo potrà rientrare fra le priorità".
 

Potrebbe interessarti

  • Doppio intervento per salvare la vita a una mamma e alla sua bimba

  • All'ospedale di Chieti apre il servizio psichiatrico di diagnosi e cura

  • La vastese Roberta Petroro sposa mister Oddo

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

I più letti della settimana

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane ragazzo

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

  • Dolore a Bucchianico per Daniele, morto mentre provava la moto dell'amico: oggi lutto cittadino

  • Il sindaco di Chieti si è dimesso: "Non ci sono le condizioni per andare avanti"

Torna su
ChietiToday è in caricamento