menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stili di guida: in Abruzzo si percorrono 14.382 km l’anno, Chieti è la più nottambula

I dati dell'Osservatorio Unipolsai: gli abruzzesi trascorrono 1 ora e 21 minuti al giorno in automobile, guidando a una velocità media di 36,7 km/h, superiore alla media italiana

 Gli abruzzesi trascorrono 1 ora e 21 minuti al giorno in automobile, guidando a una velocità media di 36,7 km/h, superiore alla media italiana; in Abruzzo si percorrono 14.382 km l’anno, 1.300 in più rispetto alla media nazionale, in media 50 km al giorno. Chieti è la provincia in cui si guida di più durante la notte, L’Aquila quella in cui si percorrono più km l’anno, Pescara dove si utilizza l’auto per più giorni.

Sono i dati emersi dal primo Osservatorio UnipolSai sulle abitudini al volante degli italiani nel 2013, realizzato in seguito all’analisi dei dati delle scatole nere installate dagli assicurati sulle proprie autovetture.

Chieti è la provincia in cui si percorrono meno chilometri all’anno: 14.006, rispetto ai 14.842 dell’Aquila ai 14.694 km di Teramo e ai 14.di Pescara. Pescara detiene invece il record di utilizzo dell’auto per più giorni durante l’anno, 292 contro una media nazionale di 284 e una media dell’Abruzzo di 286.

Come nel resto d’Italia il venerdì è il giorno in cui gli abruzzesi percorrono più chilometri in auto, il premio di provincia più “nottambula” spetta a Chieti con il 4,8% dei km complessivi percorsi tra la mezzanotte e le 6 del mattino.

“I dati dell’Osservatorio – sottolinea Enrico San Pietro, vice direttore generale area Danni e Sinistri di UnipolSai – evidenziano una regione in cui l’utilizzo dell’auto è particolarmente radicato in tutte le province con chilometraggi superiori alla media nazionale. Gli abruzzesi trascorrono in media 16 giorni (considerando le intere 24 ore) in un anno in automobile, in linea con il dato italiano, a una velocità media superiore di 3 km/h rispetto alla media nazionale, segno di un contenuto livello di traffico nellaregione e di un’esperienza di guida complessivamente positiva”.
abitudini guida-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento