rotate-mobile
Cronaca Chieti Scalo / Viale Benedetto Croce

Statua della Madonnina imbrattata e scritte sataniche nelle chiese di Chieti Scalo: denunciato il vandalo

Un giovane è stato denunciato dai carabinieri: sarebbe il responsabile degli ultimi atti vandalici registrati in zona. A incastrarlo le immagini delle telecamere di sorveglianza

È stato identificato e denunciato il giovane ritenuto responsabile di aver imbrattato più di una volta la statua della Madonnina delle Piane lungo viale Benedetto Croce. Si tratta di un giovane di 26 anni del posto, non nuovo a questi atti vandalici. In passato avrebbe infatti anche deturpato le facciate di tre chiese di Chieti scalo con una bomboletta spray. Atti vandalici e scritte sataniche che gli sono valse una denuncia da parte dei carabinieri con l’accusa di imbrattamento e offese a una confessione religiosa con vilipendio o danneggiamento di cose. A incastrarlo le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Da gennaio la statua della Madonnina delle Piane, posta lungo viale Benedetto Croce a Chieti Scalo, davanti alla farmacia Brunori, mai deturpata prima di allora, è stata bersaglio imbrattamento con scritte e scarabocchi anche con richiami satanici. Proprio dalla farmacia del dottor Brunori era arrivata la condanna al vile atto e la successiva denuncia. La statua della Madonnina più volte è stata poi ripulita e, oggi, l’area è videosorvegliata.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statua della Madonnina imbrattata e scritte sataniche nelle chiese di Chieti Scalo: denunciato il vandalo

ChietiToday è in caricamento