menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita a lungo la ex moglie: scatta il divieto di avvicinamento

Il mese scorso la denuncia e ora l'uomo, un 50enne, non potrà nemmeno contattarla telefonicamente o con mezzi informatici

Ha perseguitato a lungo la ex moglie, che alla fine lo ha denunciato. E, ora, un 50enne torinese domiciliato a Ravenna non potrà più avvicinarsi alla donna, come da ordinanza del gip del tribunale di Vasto, che gli è stata notificata dalla polizia. 

L'uomo era stato denunciato dalla ex il mese scorso. Dopo le indagini coordinate dalla procura della Repubblica, è scattata la richiesta della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, accolta dal gip.  

Inoltre, l'uomo non potrà contattare la ex telefonicamente o tramite mezzi informatici e sarà obbligato a tenersi ad almeno mille metri di distanza. Il provvedimento è stato eseguito ieri dagli agenti della Sezione reati contro la persona della squadra mobile di Ravenna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento