Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Vasto, boicotta il negozio del vicino e fa perdere clienti: denunciata per stalking

La donna, 61 anni, per mesi ha perseguitato il proprietario del nuovo negozio accanto al suo. Ora rischia la reclusione da 6 mesi a 4 anni

Per mesi ha perseguitato il proprietario del nuovo negozio accanto al suo, un alimentari con prodotti tipici locali.

Per questo una donna di 61 anni a Vasto, specializzata in arti grafiche, si è beccata una denuncia per stalking. La signora, titolare dell'attività adiacente, ha avuto atteggiamenti molesti nei confronti del commerciante, confermati da più testimoni, e ha cercato di allontanare i clienti con dispetti e ingiurie tanto da costringere la vittima a valutare l'ipotesi di trasferire il negozio.

Ora rischia la reclusione da 6 mesi a 4 anni, ai sensi dell'articolo 612 bis del codice penale. Sui fatti indaga la polizia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto, boicotta il negozio del vicino e fa perdere clienti: denunciata per stalking

ChietiToday è in caricamento