rotate-mobile
Cronaca Lanciano

Perseguitava una donna, arrestato per stalking

M.A., 44 anni, residente a Lanciano, dovrà rispondere di atti persecutori, lesioni, minacce e violazione di domicilio. A gennaio era stato condannato a 1 anno e 10 mesi di reclusione perché aveva fatto lo stesso con la ex moglie

Da mesi perseguitava una donna, arrivando al punto di picchiarla. Per questo ieri mattina (martedì 26 agosto) M.A., 44 anni, romeno, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Lanciano, coordinati dal procuratore capo Francesco Menditto, su ordinanza emessa dal gip del tribunale frentano Massimo Canosa.

L’uomo dovrà rispondere di atti persecutori, lesioni, minacce e violazione di domicilio. Da tempo aveva preso di mira una connazionale 31enne, anche lei residente a Lanciano, rendendole la vita impossibile fino a metterle le mani addosso. La donna si è decisa a denunciarlo per mettere fine allo stalking che le stava rovinando la vita.

Non era la prima volta che M.A. si lasciava andare a comportamenti persecutori. A gennaio era stato arrestato perché perseguitava la moglie. Per quei fatti era stato condannato ad un anno e 10 mesi di reclusione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguitava una donna, arrestato per stalking

ChietiToday è in caricamento