Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Colle dell'Ara

SS. Annunziata, Neurologia Pediatrica riconosciuto centro di alta specializzazione

La Lega Italiana contro l'Epilessia inserisce il Centro di Chieti tra le eccellenze nazionali nell'assistenza ai pazienti con epilessia per il triennio 2013-2015

Il Servizio di Neurologia Pediatrica e il Reparto di Neurologia per adulti del Policlinico "SS. Annunziata" tra le eccellenze nazionali nell'assistenza ai pazienti con epilessia. La Lega Italiana contro l’Epilessia (LICE) ha infatti inserito il Centro di Chieti tra quelli di alta specializzazione per il triennio 2013-2015.

Nell’èquipe della Clinica Pediatrica, il professor Alberto Verrotti, neurologo pediatra, responsabile e Francesco Chiarelli, direttore, da molti anni testano, con l’aiuto dei collaboratori, farmaci antiepilettici di ultima generazione. Le loro numerose pubblicazioni su prestigiose riviste internazionali hanno permesso di compiere importanti progressi nell'acquisizione di nuove conoscenze per la definizione di specifici quadri epilettici, unitamente al miglioramento del loro controllo terapeutico.

Diversi sono i bambini e gli adolescenti in cura al policlinico teatino, anche da altre regioni.

L’EPILESSIA E' una patologia che in Europa colpisce 6 milioni di persone, circa 500.000 cittadini italiani, 25.000 nuovi casi ogni anno nel nostro Paese. Le crisi epilettiche, associate a “scariche anomale tra le cellule del cervello”, possono insorgere a qualsiasi età; nell'80% dei casi iniziano prima dei 20 anni, nell'infanzia e nell'adolescenza. Un altro picco di incidenza delle crisi epilettiche si manifesta nell'età anziana.

In quest’ottica un buon medio deve essere in grado non solo di curare le crisi, ma prendersi carico del paziente in un rapporto basato sulla fiducia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SS. Annunziata, Neurologia Pediatrica riconosciuto centro di alta specializzazione

ChietiToday è in caricamento