menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sporcizia in cucina e prodotti scaduti: sospesa l'attività di un bar

La polizia ha sequestrato slot machine e riscontrato violazioni alle norme igienico sanitarie in un locale a San Salvo

Gli agenti del Commissariato di Vasto, assieme al personale della Divisione P.A.S.I. della Questura di Chieti, hanno disposto la sospensione dell'attività di un bar di San Salvo.

Nel corso di un accurato controllo, la polizia ha riscontrato gravi irregolarità relative all’impiego di slot machine che non risultavano collegate in rete ed erano prive dei prescritti titoli autorizzatori. Sei apparecchi sono stati posti sotto sequestro amministrativo preventivo.

Invece sotto il profilo igienico sanitario sono emerse criticità dalle proporzioni più che allarmanti: sporcizia diffusa all’interno dei locali cucina, enormi quantità di prodotti scaduti di ogni genere (bevande, salse varie, marmellate, conserve, birre, condimenti, prodotti surgelati, spezie e dolciumi). Da qui il provvedimento di chiusura temporanea dell’attività, per esigenze urgenti di carattere igienico – sanitario.

            

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento