Casa circondariale Madonna del Freddo: verso il Natale coi detenuti e i loro figli

Giovedì 24 novembre presso la Casa Circondariale di Chieti si terrà la prima delle iniziative natalizie con lo spettacolo degli artisti de "Il Circo della Luna", riservato ai detenuti e ai loro figli minori

Iniziano le attività natalizie che accompagneranno i detenuti della Casa Circondariale “Madonna del Freddo” di Chieti e le loro famiglie, in un percorso di solidarietà.

Giovedì 24 novembre ci sarà lo spettacolo degli artisti de “Il Circo della Luna” di  S.Giovanni Teatino, riservato ai detenuti e ai loro figli minori durante l’ incontro settimanale per il colloquio.

Gli artisti si esibiranno in uno spettacolo di giocoleria, equilibrismo e vari divertissements, colorando gli spazi  destinati ai colloqui affettivi  genitori-figli, che si svolgono nella “Stanza Allegra”, spazio destinato ad accogliere, durante i colloqui con i familiari, i bambini sino all’età di 12 anni.

Spazio che è stato rinnovato dalla Direzione nell’ottica di ridurre il più possibile i traumi derivanti dall’impatto con il carcere e dall’inevitabile distacco dai genitori, soprattutto per i figli minori.

Anche gli spazi, che ospitano i familiari durante l’attesa per l’effettuazione dei colloqui con le persone detenute, sono stati ampliati e ingentiliti da un giardino con fontana artistica, realizzata dagli stessi detenuti.

Previsti altri momenti di solidarietà con l’avvicinarsi del Natale: spettacoli teatrali realizzati dai detenuti, concerti musicali, iniziative verso altre utenze disagiate, celebrazione della Messa di Natale e della messa in diretta con Radio Maria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

Torna su
ChietiToday è in caricamento