Cronaca Centro Storico / piazza san Giustino

Spaccio in piazza San Giustino: studente 17enne denunciato

I carabinieri stavano effettuando un servizio di controllo in centro storico quando hanno visto un gruppo di ragazzi confabulare nei pressi della cattedrale. Uno di loro è stato perquisito: nella tasca della giacca aveva una bustina di cellophane contenente la droga

Uno studente di 17 anni è stato denunciato in stato di libertà dopo essere stato sorpreso dai carabinieri con 10 grammi di marijuana lo scorso week end.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile stavano transitando nei pressi di piazza San Giustino, durante un servizio di pattuglia in centro storico, quando hanno notato un gruppo di giovani che confabulavano tra loro. Dopo essersi avvicinati per effettuare un controllo e notato il minorenne visibilmente spaventato, lo hanno perquisito trovandogli nella giacca una bustina di cellophane con la marijuana, poi sequestrata dai militari.

Accompagnato in caserma, il 17enne è stato denunciato in stato di libertà per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Altri 2 grammi di marijuana sono stati invece sequestrati a un suo amico, segnalato alla locale Prefettura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio in piazza San Giustino: studente 17enne denunciato

ChietiToday è in caricamento