Mezzo chilo di hashish e marijuana nell'appartamento: arrestate due coinquiline

La scoperta dei carabinieri in un appartamento a Pescara. Una di loro è del Chietino. Le ragazze sono finite ai domiciliari

Una giovane originaria del Chietino e la sua coinquilina del Pescarese sono state arrestate dai carabinieri del Nor per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell'appartamento che condividono a Pescara i militari, durante una perquisizione domiciliare scattata dopo alcuni approfondimenti investigativi, hanno rinvenuto 512 grammi di marijuana e 93 grammi di hashish, oltre a bilancini elettronici di precisione e materiale per il confezionamento.

Le due ragazze sono arrestate ieri in flagranza di reato e, dopo le formalità di rito, sono state poste ai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il materiale trovato è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

  • Elezioni comunali 20-21 settembre 2020 a Chieti: i risultati definitivi

  • Preferenze candidati consiglieri del centrodestra con Fabrizio Di Stefano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento