menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga ed estorsioni: coppia arrestata dalla polizia

La polizia ha arrestato a Fossacesia una famiglia di etnia rom

Gli agenti del commissariato di Lanciano hanno decapitato il vertice di una organizzazione criminale con a capo una coppia di coniugi di etnia rom residenet a Fossacesia. DRG di 32 anni 32 e DRL di 37, sono finiti in manette a seguito di lunghe indagini nell’ambiente dello spaccio di sostanze stupefacenti e delle estorsioni che i due avevano in atto sulle vittime del loro territorio.

Il pm della Procura della Repubblica di Lanciano ha richiesto e ottneuto dal gip la custodia cautelare: i magistrati hanno così disposto, per la donna, la cui posizione è stata ritenuta più grave, la detenzione presso il carcere di Chieti e per il marito la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento