Spacciava marijuana, fermato e arrestato dai carabinieri nei pressi dello stadio Angelini

Viaggiava a bordo di un Ducato il ragazzo di 34 anni teatino finito in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Un 34enne di Chieti, incensurato, è finito in manette, la scorsa notte, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, a bordo di un Fiat Ducato, era fermo nei pressi dello stadio comunale “Angelini”,  quando è stato notato da una pattuglia del Nucleo Investigativo del comando provinciale dei Carabinieri di Chieti.

I militari dell’Arma, da alcuni giorni, avevano intensificato i controlli nella zona a seguito di alcune segnalazioni dei cittadini che indicavano la presenza di giovani, soprattutto in ore notturne, con schiamazzi e strani andirivieni di macchine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, che aveva con sé un involucro contenente 221 grammi di marijuana, quando si è accorto della presenza dei carabinieri ha provato ad allontanarsi con il furgone ma è stato subito bloccato e non ha esitato, poi, a consegnare lo stupefacente ai carabinieri. A casa gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto altri 117 grammi della stessa sostanza, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento in dosi. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità giudiziaria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: inizia lo spoglio a Chieti

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento