menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava in strada, a casa gli trovano i prosciutti rubati

Denunciato a Francavilla un uomo di origini napoletane, sorpreso a cedere un grammo di cocaina

Lo hanno fermato in strada, perché cercava di vendere cocaina. Ma quando è scattata la perquisizione domiciliare, i carabinieri di Francavilla hanno trovato più del grammo di cocaina che l’uomo aveva addosso: nascosti in casa, infatti, c’erano generi alimentari e materiali edile quasi certamente rubati. Per questo è scattata la denuncia nei confronti di D.C.G., 51 anni, di origini napoletane ma residente a Francavilla. Deve rispondere di spaccio di stupefacenti, furto aggravato e ricettazione. 

L’uomo è stato sorpreso in via Nazionale Adriatica, mentre cedeva una dose di cocaina. Quando i militari sono andati a casa, oltre ad un altro grammo di cocaina e marijuana, c’erano prosciutti e formaggi rubati pochi giorni prima, oltre a materiale da cantiere, presumibilmente portato via sempre a Francavilla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento