rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

Ai domiciliari, continua a spacciare coca: carabinieri lo arrestano di nuovo

L'episodio a Vasto: l'uomo, 50 anni, aveva appena venduto due dosi di cocaina a un 27enne, che poi sono state recuperate

Nonostante fosse agli arresti domiciliari per droga, continuava a spacciare: per questo motivo un 50enne di Vasto è tornato in carcere.

L’uomo è stato arrestato ieri sera dai carabinieri del NOR subito dopo aver venduto due dosi di cocaina a un tossicodipendente 27enne di Castiglione Messer Marino, entrato poco prima nel palazzo in cui il 50enne era ristretto ai domiciliari.

I carabinieri, dopo aver ascoltato i due uomini che si accordavano per la vendita della cocaina dietro al portone, sono intervenuti per coglierli sul fatto, recuperando le due dosi di cocaina appena cedute.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari, continua a spacciare coca: carabinieri lo arrestano di nuovo

ChietiToday è in caricamento