menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soprintendenza: bocciata la differenziata, arriva il richiamo

L'avviso di Formula Ambiente comparso ieri mattina a Palazzo Zambra: non effettuano la differenziata

L'avviso è di quelli che lasciano poco spazio alle interpretazioni. A Palazzo Zambra, negli uffici del Ministero dei beni culturali dove ha sede la Soprintendenza a Chieti, non si fa la raccolta differenziata.

Ieri mattina all'ingresso del palazzo in via degli Agostiniani è comparso un avviso di Formula Ambiente, il consorzio che gestisce la raccolta dei rifiuti in città, che segnalava la presenza di impurità nell'immondizia e l'esposizione continuata dei rifuti senza aver, appunto, effettuato prima la differenziata.

Una "disattenzione" che può costare dai 100 e 500 euro di multa - come è scritto nell'avviso - se non ci adegua subito. Al terzo richiamo, infatti, scatta la sanzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento