rotate-mobile
Cronaca

Società Operaie di Mutuo Soccorso, la Regione approva la legge

Approvata, all'unanimità, la proposta di legge per l'istituzione dell'albo regionale delle Società di mutuo soccorso e di un centro per lo studio e la documentazione

Il Consiglio regionale d’Abruzzo ha approvato, all’unanimità, la proposta di legge per la istituzione dell’albo regionale delle Società di mutuo soccorso. A darne notizia è stato il Presidente della commissione agricoltura, il consigliere Antonio Prospero (Rialzati Abruzzo).

“Le società operaie di mutuo soccorso – spiega Prospero – sono nate in Italia nella seconda metà dell’Ottocento per sopperire alle carenze dello Stato sociale e aiutare i lavoratori ad avere una prima assistenza nei casi di incidenti sul lavoro, malattie e perdita dell’occupazione“. Una funzione che negli ultimi decenni è  radicalmente cambiata, per la maggior presenza dello Stato.

Le Soms, però, hanno conservato nei loro archivi un enorme materiale iconografico, che va organizzato e conservato, perché racconta oltre 160 anni di storia italiana e regionale. Da qui la scelta di istituire anche un centro per lo studio e la documentazione delle Società. “Il centro curerà anche mostre, convegni e interventi per la valorizzazione e il restauro di questo materiale- continua Propsero - così da diffondere la cultura di organismi che hanno avuto un ruolo centrale nella vita quotidiana di tanti abruzzesi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Società Operaie di Mutuo Soccorso, la Regione approva la legge

ChietiToday è in caricamento