Si rompe una caviglia durante l'escursione: intervento del Soccorso alpino sul monte Velino

La donna, una 59enne, era in compagnia di altre persone, ma non è riuscita a proseguire la camminata

Immagine di repertorio

Disavventura a lieto fine per un'escursionista 59enne di Grottaferrata, che ieri sera, intorno alle 20.30, è scivolta sul monte Velino, in località Fonte Canale, rompendosi una caviglia. 

La donna era in compagnia di altre persone, ma, dopo l'incidente, non è riuscita a proseguire l'escursione. 

Così, sono intervenuti i tecnici del Soccorso alpino e speleologico, che l'hanno raggiunta, collocata sulla barella e trasportata a piedi fino al fuoristrada. Da lì, è stata portata a Massa d'Albe, dove c'era l'ambulanza che l'ha condotta all'ospedale di Avezzano per le cure del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento