Sisma centro Italia, anche la P.A. Teate soccorso scende in campo accanto ai più bisognosi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Anche la P.A Teate Soccorso, dopo il sisma che ha colpito il centro Italia, è presente nei territori coinvolti con un equipaggio, tra cui una psicologa, e un mezzo sanitario.

"Dare un supporto psicologico e logistico - spiega Francesco Sciarra, consigliere di Anpas regionale, nonché presidente dell'associazione - è fondamentale in questo momento di sconforto per chi ha perso la propria casa e i ricordi di una vita. Particolare attenzione è rivolta verso i bambini, infatti la nostra missione è donare qualche momento di spensieratezza e di sorriso ai più piccoli, per aiutarli a superare il trauma del terremoto.

Inoltre - spiega il consigliere regionale - siamo presenti per dare anche un supporto logistico in coordinamento con ANPAS Abruzzo, appartenente alla colonna mobile di cui l'associazione fa parte".

La P.A. Teate Soccorso già in precedenza si è dimostrata parte attiva nelle varie emergenze mettendo in campo Volontari e Mezzi.

L'associazione resta comunque a disposizione con un equipaggio sanitario per eventuali criticità e per i cittadini della provincia di Chieti, nell'espletamento dei servizi sanitari programmati.

Torna su
ChietiToday è in caricamento