rotate-mobile
Cronaca

Il sindaco sottoscrive la Carta dei Diritti delle persone con sclerosi multipla

L'incontro con il presidente dell'AISM (associazione italiana sclerosi multipla) della provincia di Chieti, Franco Aimola. E' possibile sottoscrivere la Carta fino a sabato 21 giugno

Il sindaco di Chieti ieri mattina, alla presenza dell’assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità, Emilia De Matteo e del Presidente dell’AISM (associazione italiana sclerosi multipla) della provincia di Chieti, Franco Aimola, ha sottoscritto la Carta dei Diritti per le persone affette da sclerosi multipla, la cui prima firmataria è il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin..

Il documento delinea gli indirizzi e le linee su cui costruire l’agenda degli anni a venire per la lotta alla sclerosi multipla, da cui far scaturire programmi e iniziative concreti e di impatto, finalizzati a sostenere il diritto delle persone a perseguire la migliore qualità di vita possibile.

"Con tale sottoscrizione – ha dichiarato Di Primio – ho voluto evidenziare l’adesione, non solo formale, della mia Amministrazione a questa valida iniziativa dell’AISM.

Una volta che conosceremo le linee di indirizzo che la Regione Abruzzo vorrà dare al nuovo Piano Sociale, potremo compiere scelte concrete a livello locale per ricomprendere, nell’ambito del nostro Piano di Zona, interventi finalizzati alle persone affette da tale malattia cronica e fortemente invalidante".

E' possibile sottoscrivere la Carta dei Diritti delle persone con sclerosi multipla fino a sabato 21 giugno 2014 sul sito www.aism.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco sottoscrive la Carta dei Diritti delle persone con sclerosi multipla

ChietiToday è in caricamento