Sicurezza delle strade: arriva la squadra di pronto intervento per riparare le buche

I sei operai in divisa gialla interverranno nel minor tempo possibile su segnalazione dei cittadini per ripristinare le condizioni di sicurezza anche in caso di rottura di griglie, lampioni ed emergenze varie

Un gruppo di 6 operai, 4 del Comune e 2 assegnati ai lavori socialmente utili, e un geometra che coordina i lavori costituisce la squadra di “Pronto intervento strade”, istituita dal Comune per intervenire nel più breve tempo possibile su buche, griglie rotte, lampioni non funzionanti, tutte le emergenze che rendono meno sicuri i 250 chilometri di rete viaria.

Gli operai, riconoscibili dalla divisa gialla, interverranno su segnalazione dei cittadini, e ogni mese sul sito del Comune saranno riportati i report dei lavori portati a termine con successo. Per indicare le strade che necessitano di interventi urgenti si può chiamare il numero 0871-341247, o inviare una mail a prontointervento@comune.chieti.it. Le segnalazioni, oltre a quelle che arrivano quotidianamente sulla pagina Facebook del sindaco Umberto Di Primio, saranno smistate al settore Lavori pubblici che invierà il personale per ripristinare le condizioni di sicurezza.

Al progetto sono stati destinati 110mila euro: 40mila serviranno ad acquistare il materiale utile ai lavori in economia, come l’asfalto a freddo, il cemento, i mattoni. Gli altri 70mila serviranno alla manutenzione straordinaria o ordinaria che necessita di interventi più impegnativi, ad esempio nel caso del ripristino delle griglie stradali.

“L’obiettivo – ha spiegato il sindaco Di Primio in conferenza stampa – è accorciare la filiera fra il cittadino e la pubblica amministrazione. Così riusciremo a togliere il pericolo dalle strade in tempi rapidi”. In caso di interventi più impegnativi dal punto di vista economico, si continuerà a seguire la procedura standard tramite gara d’appalto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Cane investito e ucciso in pieno centro nell'indifferenza, la rabbia dei padroni: "Il responsabile deve pagare"

Torna su
ChietiToday è in caricamento