Sicurezza nelle scuole a Fossacesia: il programma degli interventi

Il finanziamento di oltre 1 milione di euro servirà a realizzare una nuova palestra

“Tutti gli edifici scolastici della città possono considerarsi in sicurezza. E questo è il risultato di una precisa scelta dell’amministrazione comunale di Fossacesia, che ha messo al primo posto gli interventi di adeguamento delle scuole".

 E’ quanto afferma il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio che ha confermato l'arrivo del finanziamento 1,5 milioni di euro (Programmazione Unica Nazionale 2018-2020) che consentirà la realizzazione della nuova palestra scolastica, nel Villaggio degli studi, in viale San Giovanni in Venere. Lo stanziamento è stato reso noto dal ministero dell’Istruzione.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ l’ultimo tassello di un percorso lungo. Il percorso è iniziato nel 2008 con la realizzazione della nuova scuola secondaria di primo grado, poi con la ristrutturazione della scuola dell’infanzia, a Fossacesia Marina. Nel 2015, con un successivo finanziamento del programma Scuola Sicura, si è proceduto ad eseguire interventi per la messa a norma su prevenzione/incendi l’edificio che ospita la Scuola Primaria di Piazza Fantini. Lo stanziamento è stato di 315 mila euro e successivamente, per la stessa scuola, nel 2017, l’Amministrazione Comunale di Fossacesia è riuscita ad ottenere altri 200 mila euro per i lavori di messa in sicurezza statica dello stabile. Infine, il 23 dicembre 2017, è stata inaugurata la nuova Scuola dell’Infanzia del capoluogo, realizzata nell’ambito della precedente programmazione di edilizia scolastica 2015-2017. Ora si potrà procedere alla realizzazione della nuova palestra nel Villaggio degli Studi. La nostra soddisfazione è del tutto giustificata perché abbiamo dimostrato che la nostra attenzione alla sicurezza dei nostri ragazzi è stata massima Il programma dell’Amministrazione proseguirà con gli interventi della messa in sicurezza di altri edifici pubblici della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

Torna su
ChietiToday è in caricamento