menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si lancia dall'auto in corsa per sfuggire ai poliziotti ma viene arrestato

Ladro e poliziotto sono rimasti feriti. L'inseguimento tra i caselli di Vasto Nord e Vasto Sud, dove gli agenti della Stradale hanno intercettato una Peugeot 308 rubata poco prima

Anzichè accostare, alla vista della polizia, ha proseguito la corsa e, come nei film, si è lanciato dall'auto per sfuggire alla cattura.

E' successo stamattina sull'autostrada A14, tra i caselli di Vasto Nord e Vasto Sud, dove gli agenti della polizia stradale hanno intercettato una Peugeot 208 rubata un'ora prima a San Benedetto del Tronto.

L'uomo però non è riuscito ad evitare l'arresto: si tratta di V.T.  30 enne di Cerignola (Foggia). Nella manovra è rimasto ferito alle gambe, mentre il poliziotto che ha tentato di bloccare l'auto è rimasto ferito al gomito. Entrambi sono stati medicati nell'ospedale di Vasto.

V. T. è stato tratto in arresto per i reati di di furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dal controllo effettuato sulla vettura si accertava che al posto dell’originale, vi era stata posizionata una centralina clonata.  La direzione delle indagini è stata assunta dalla Procura della Repubblica di Vasto.

Con l'intervento di stamanti salgono a cinque i mezzi rubati e recuperati negli ultimi due giorni dagli agenti del distaccamento di Vasto Sud.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento