Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Madonna degli Angeli

Ater, lotta all'abusivismo: sgomberata una palazzina in via Madonna degli Angeli

L'appartamento era occupato illegalmente da una coppia. L'Azienda dice basta all'abusivismo e alla morosità e annuncia linea dura contro chi non paga gli esigui canoni di locazione

Linea dura dell’Ater (Azienda Territoriale all’Edilizia Residenziale) di Chieti contro abusivismo e morosità dal momento che diversi gli inquilini delle case di proprietà dell’Azienda a Chieti continuano  a non pagare gli affitti o le quote condominiali.

Nella giornata di venerdì l’Ater, assieme alla Questura, ha provveduto allo sgombero di un appartamento in via Madonna degli Angeli, locato ad un affittuario moroso, ma occupato illegalmente da una coppia di extra comunitari abusivi. Una volta completate le procedure di sgombero all’ immobile sono state sostituite le serrature.

“Pur comprendendo le difficoltà di questo periodo – spiega il direttore generale Domenico Recchione -  l’Ater non può esimersi dal ricorrere alle vie legali verso quegli affittuari di immobili che continuano a non pagare, entro i termini di legge, canoni di locazione per lo più di importi esigui pari ad appena 12,91 euro mensili”. Ecco perché chi non adempirà ai propri doveri contrattuali, peraltro rateizzati, sarà soggetto all’applicazione delle sanzioni previste dalla legge, ovvero atti di precetto e conseguenti decreti di sfratto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ater, lotta all'abusivismo: sgomberata una palazzina in via Madonna degli Angeli

ChietiToday è in caricamento